Un approfondimento realizzato dalla Fondazione Cerm, con il supporto di Radio Radicale. Webinar n.2 , dal titolo “Il Parlamento ai tempi della pandemia”. Cosa è successo negli ultimi mesi nella gestione ordinaria e straordinaria e nelle regole che scandiscono la vita delle istituzioni italiane? Si parte dall’analisi del documento del Rapporto sulla legislazione 2021, strumento del Comitato per la legislazione, organo di cui la Camera dei Deputati e’ dotata per controllare la qualità della vita istituzionale, delle procedure e degli strumenti usati, nato nel 1998. Come il Parlamento ha fatto i conti con la pandemia, parlamentarizzando alcuni aspetti di indirizzo e controllo della gestione delle misure eccezionali sul Covid, (come con i dpcm) che molto facilmente sarebbero finite nelle mani esclusive di Governo centrale ed enti locali. Partecipano al Webinar: Stefano Ceccanti, Professore ordinario di diritto pubblico comparato, presso l’Università di Roma “La Sapienza”, costituzionalista, Deputato della Repubblica Fabio Pammolli, Professore al Politecnico di Milano e Presidente della Fondazione Cerm, Chairman del comitato per gli investimenti proprio di InvestEu. Valerio Di Porto, funzionario parlamentatre, affiliato DirPolis e Fondazione Cerm. Massimo Rubechi, Professore Università di diritto costituzionale Carlo Bo di Urbino e consigliere per le questioni giuridiche normative del Ministero delle pari opportunità e la famiglia. Modera Valeria Manieri (Radio Radicale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.